LA CUCINA DI
TRICCHI TROCCHI

Ricette sicule e non solo

Iscriviti alla newsletter

Le mie ultime ricette

La cuccìa

Origine piatto:

1.109

6

Trascorsa la festa dell’Immacolata in cui si aprono le danze al mese più calorico dell’anno e in cui il palermitano doc è solito mangiare sfincione (pizza palermitana), baccalà fritto, verdure in pastella, buccellati (pasta frolla ripiena di fichi), inizia una sorta di countdown gastronomico che lo condurrà fino ai pantagruelici banchetti delle festività,…

Lo sfincione palermitano

Origine piatto:

3.613

2

Questo racconto non può che iniziare con l’abbanniata (dal verbo bandire ovvero dare pubblico avviso ad alta voce) che si è soliti sentire per le strade di Palermo grazie all’ausilio di megafoni che…

La torta di compleanno per la mamma

Origine piatto:

4.430

2

La torta di compleanno per la mamma l’ho voluta preparare come quella che abbiamo mangiato insieme qualche anno fa e che per l’occasione abbiamo comprato in pasticceria. Ho varie fotografie di mia mamma Ina che sorride davanti a questa bella torta e così l’ho voluta realizzare a casa cercando di ricordare a memoria come fosse fatta negli ingredienti.…

La pasta con le sarde alla palermitana

Origine piatto:

3.225

8

Il sapore della Sicilia racchiuso in una pasta? Beh, probabilmente è difficile riuscire a condensarlo in una sola portata, tuttavia quella con le sarde è indubbiamente uno dei cibi…

I biscotti Excelsior

Origine piatto:

8.020

14

I biscotti Excelsior sono qualcosa di eccezionale e credo che una volta provati non si possa fare a meno di non amarli! Andando in giro per Palermo tra bar, pasticcerie e panifici è praticamente impossibile non imbattersi in questi deliziosi biscotti la cui forma, colori ed ingredienti appagano sia la vista che il palato ed il cui nome è garanzia di bontà a…

La frutta di martorana

Origine piatto:

2.187

6

Palermo è folclore, si sa, e tra le tante tradizioni popolari quella del due novembre è sicuramente una tra le più singolari. Il ricordo legato ai nostri cari defunti assume infatti una connotazione gioiosa in cui i bambini…

Le brioche col tuppo

Origine piatto:

524

2

C’è chi la chiama brioche appellandola alla francese, chi brioscia utilizzando una terminologia siciliana e chi ancora broscia, così come viene rigorosamente definita in dialetto. Tutti nomi simili, altrettanto corretti, che identificano un panino rotondo, morbido, profumato che in Sicilia accompagna il gelato ed anche la granita. Ognuno utilizzi dunque il nome che più gli aggrada, consapevoli però che su una cosa siamo tutti d’accordo, chiamiamola come vogliamo, ma l’importante è che abbia…

L’insalata di polpo

Origine piatto:

205

2

Non conosco il motivo, ma conservo sempre vivida la memoria di una vecchia Mondello in cui agli inizi degli anni 80 era consuetudine mangiare il polpo bollito per strada ad un passo dal mare, da dei signori che di questa attività ne avevano fatto una professione. Loro erano i polipari, chiamati purpari in dialetto!